Musicisti per Strada: Open Stage, le foto

Il concerto di chiusura di Musicisti per Strada è stato una grande festa, culminata nel trionfo degli Sugar Beats, raccontata nelle foto di Roberta Barletta.

La chiusura del nostro calendario in via Monte Grappa è stata entusiasmante: la piazza piena di MUSICISTI PER STRADA: OPEN STAGE, con un pubblico attento a sentire le canzoni inedite dei sette artisti in scaletta – UnFauno, Christian Dalenz, Yaya, Sugar Beats, Federico Fabrizi, Sem Janela e Garg & Dirockati (e le cover degli ospiti Watercolour – acoustic duo), è stata emozionante per i musicisti e per tutti noi. GRAZIE di cuore a tutti i partecipanti, ai musicisti che si sono esibiti e a quelli tra il pubblico (come Tiziano Leonardi. Felice Tazzini, Giordano Tricamo e Duilio Galioto!) o sul palco come presentatori (Francesco Di Iorio e Alberto Burattini), agli amici che sono venuti a sentire e a tutti voi che avete apprezzato un’offerta artistica tutt’altro che scontata, tra cantautori indie e rocker più ruvidi, echi new wave e suoni moderni. Era una gara, anche se anomala, e quindi ricordiamo che i più votati sono stati gli Sugar Beats, che si aggiudicano la registrazione presso lo studio 2F Recording Studio del singolo prodotto da Bassa Fedeltà , che probabilmente sarà quella “Il sapore del male” che ha calamitato i consensi della platea e degli altri musicisti: eh già, perché a votare non era una giuria esterna, ma la stessa comunità di artisti che si esibiva, che ha potuto premiare quello che aveva apprezzato nelle esibizioni altrui, in un clima amichevole, completamente diverso da tanti “contest” dove a fare spettacolo è la rissa.E quindi, ha senso anche l’abbraccio che gli altri musicisti hanno voluto dare alla emozionatissima esordiente Yaya, in lacrime durante la sua toccante performance, che le è valsa una menzione per la canzone “Prendimi da bere”.

La consueta galleria fotografica della nostra Roberta Barletta (FORTE FestivalZillion Watt Records) rende bene il clima di una serata che ricorderemo a lungo: la lista dei “credits” e dei ringraziamenti sarebbe lunghissima, quindi mettiamo di seguito le solite tag, invitando tutti quanti (e gli artisti in particolare!) a venire a lasciare un saluto direttamente nei commenti… in attesa di rivederci in via Monte Grappa per un altro concerto!

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato solo per inviarti la nostra newsletter e le informazioni sulle attività di Forte! Festival. Puoi sempre utilizzare il link di cancellazione incluso nella newsletter.