Summer Time… classico: la Filarmonica in piazza Saffi

La settimana finale del Civitavecchia Summer Festival – “Tra le vie del centro storico” si apre con un evento della Filarmonica di Civitavecchia: pianoforte, clarinetto e un programma che spazia tra fine ottocento e i giorni nostri.

Negli appuntamenti del calendario del Civitavecchia Summer Festival – “Tra le vie del centro storico” abbiamo voluto valorizzare la rete trasversale che si è creata tra associazioni in quest’ultimo anno, superando qualsiasi barriera, incluse quelle dei generi musicali.

La serata dedicata alla Filarmonica di Civitavecchia, organizzata insieme a Stazione Musica e con il supporto di tanti altri amici come WoW Records, vuole rappresentare un altro esempio del valore e della ricchezza delle proposte musicali della nostra città, che ha delle eccellenze non solo nell’ambito rock, pop e jazz, ma anche in quello della musica classica e corale.

In questa occasione, la Filarmonica di Civitavecchia presenterà una serata di musica classica (sempre a ingresso libero!), con un concerto che spazia tra la musica di fine ottocento e i giorni nostri, con composizioni moderne celeberrime e spartiti autografi.

Giulia Leonardo (clarinetto) ed Emiliano Manna (pianoforte) proporranno questo programma:

Claude Debussy: Deux Arabesques (arr. Piguet/Choisnel)
Camille Saint-Saëns: sonata per clarinetto e pianoforte op. 167
Allegretto-Allegro Animato-Lento-Molto Allegro
Emiliano Manna – Pavane per clarinetto e pianoforte
Paul Jeanjean – Claire Matin
Claude Debussy – La Folle aux Cheveux de Lin (arr. Nagy)
George Gershwin – Blues da un Americano a Parigi (arr. Mangani)

Vi aspettiamo in piazza Saffi, venerdì 2 settembre alle 19,30: il concerto, al solito, sarà a ingresso libero!

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail viene utilizzato solo per inviarti la nostra newsletter e le informazioni sulle attività di Forte! Festival. Puoi sempre utilizzare il link di cancellazione incluso nella newsletter.